Muffin Banana e Cannella

Che settimane piene! In attesa del viaggio a Lione della settimana prossima, inizio a prepararmi per il Natale (qui ormai le luminarie sono praticamente tutte appese, per cui mi inizia a venire un po di apprensione e sto cercando di portarmi avanti).
Nel frattempo continuo a sfornare i giovedi e mi sta iniziando a venire un’insana voglia di crostata (immagino che prossimamente una ricetta di crostata comparira su queste pagine ;)).
Per il momento, comunque, vi passo questa ricetta facile facile e veloce veloce che va sempre bene per riciclare qualche banana di troppo (le banane funzionano alla grande in pasticceria, come ormai avrete capito!). Ho provato recentemente un’altra ricetta con banane, mirtilli e avena, il cui nome ufficiale E ormai “Muffin Salutari” (sono un genio del Marketing, lo so) e anche lei presto fara la sua comparsa sul blog.
Questi muffin invece, non sono proprio salutari, dal momento che arrivano dalla beneamata Hummingbird Bakery (non vi sto neanche piu a mettere il link :D).

img_20171030_201216.jpg

Muffin alla banana e cannella

Ingredienti

350 g di farina
1 ½ cucchiaini di lievito chimico
½ cucchiaino di bicarbonato
2 cucchiaini di cannella piu extra per decorare
160 g di zucchero
375 ml di buttermilk (o 275 g di yogurt + 100 ml di latte, questa formula per il sostitutivo del buttermilk l’ho trovato in questa ricetta)
1 uovo
½ cucchiaino di estratto di vaniglia
70g di burro
400 g di banane schiacciate

Accendiamo il forno a 170 gradi.
Per questa ricetta, prepariamo in un contenitore tutti gli ingredienti asciutti (farina, sale, lievito, bicarbonato, cannella e zucchero).

IMG_20171030_191443.jpg

In un’altra ciotola, mescoliamo il buttermilk (o sostituto), l’uovo, la vaniglia e il burro, che abbiamo sciolto.
Ora, la ricetta originale prevede di aggiungere prima il buttermilk + uovo + vaniglia e poi il burro, utilizzando una planetaria a bassa velocita.
La ricetta che ho menzionato sopra, invece, prevede di aggiungere tutti gli ingredienti “umidi” nello stesso momento, creando un piccolo spazio nel centro della farina + altri ingredienti, e aggiungere i primi a mano senza mescolare troppo. Vogliamo ottenere un composto omogeneo ma non vogliamo sbatacchiare troppo gli ingredienti.
Sono personalmente incline a utilizzare questo secondo metodo, ma potete scegliere quello di vostra preferenza.

IMG_20171030_192000.jpg

Aggiungiamo infine le banane, mescoliamo fino ad averle ben distribuite e poi grazie al nostro magico cucchiaio per gelati, dividiamo il composto nei 12 stampi per muffin. Mescoliamo un pochino di zucchero e di cannella e spolveriamo generosamente su ognuno dei muffin.
Inforniamo per una ventina di minuti, come sempre.
Et voila! 🙂

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s